Phil Hampton era un giovane ottantenne quando, leggendo una rivista di immersioni un giorno, notò che una coppia, alla fine degli anni 60, stava tentando il Guinness dei Primati per la più antica coppia di sub.

Wow, che bambini! Ridacchiò.

E poi ha avuto un pensiero. Lui e sua moglie, Grace, si sono immersi per decenni e sono rimasti subacquei attivi, fino ai loro 80 anni. Forse dovremmo provare a reclamare quel record?

Lo hanno fatto, a Cayman Brac nel 2017. Poi, una volta che hai un Guinness World Record, non resta altro che provare a riprenderlo.

Adunata sul molo del Buddy Dive Resort di Bonaire, un pomeriggio di maggio, per un altro tentativo di altri 3 Guinness:

  • Oldest Diver;
  • Oldest Diver (From Shore) e un rinnovo del loro attuale titolo;
  • Oldest Married-Couple Scuba Divers.

Gli Hamptons sono filosofici e vagamente confusi, genera più confusione ciò che li circonda, lo staff di Buddy Dive, i media, e tre generazioni di membri della famiglia di immersioni subacquee.

Grace sminuisce quando racconta di aver preso il brevetto a 56 anni, dice che nessuno sarebbe rimasto deluso se non avesse superato l’esame.

Ho dovuto farlo per me stessa dice, sposata com’era ad un appassionato sub brevettato già nel 1969, così tanto tempo fa che la certificazione era una nuova idea di immergersi.

Phil è stato originariamente addestrato dalla contea di Los Angeles, aveva concluso che doveva fare qualcosa a causa di continui incidenti con subacquei non addestrati, spiega.

Tra i due hanno più di 5.000 immersioni e calcolano di aver speso di più di un anno della loro vita a Bonaire, a partire da 40 anni fa.

Per ottenere i record del mondo, gli Hampton devono immergersi a 15 m per almeno mezz’ora. Loro si tuffano immediatamente e fanno così, ignorando il branco di sommozzatori che li seguono in streaming lungo la bella Buddy’s Reef, gli innumerevoli flash che li circondano.

Grace va in bicicletta, percorre 160 km al mese, soprattutto intorno a Orlando.

Siamo fortunati, dice Phil. Siamo entrambi in buona forma. Cammino per 3 km al giorno ed io mi alleno con pesi 3 volte a settimana.

In attesa della ripetizione del nuovo record cosa farete ?

Continuiamo ad immergerci, dice Phil.

Fonte : Scuba diving