Si chiama Mantis il nuovo computer subacqueo presentato da Scubapro, uno strumento versatile progettato per essere utilizzato durante le immersioni subacquee, ma anche come semplice orologio sportivo.

Dal design moderno e accattivante, la cassa è realizzata in acciaio inox marino bicolore e spiccano bene in vista quattro pulsanti magnetici realizzati con lo scopo di consentire una navigazione facile all'interno del menu che presenta i dati con caratteri e icone facili da leggere su un display LCD.

Nella funzione di orologio possono essere utilizzati l’altimetro e il termometro, grazie ai quali è possibile tenere traccia delle escursioni in quota mentre il cronometro con memoria di giri e il cardiofrequenzimetro sono pensati per l’impiego durante la corsa o altre attività sportive come il nuoto, per il quale è possibile utilizzare anche il calcolo della distanza percorsa.

Durante le immersioni subacquee Mantis utilizza l’algoritmo Multi Gas Predittivo UWATEC ZHL-8 può gestire fino a tre miscele di gas, nitrox dal 21% a O2 100%, ed è possibile anche impostare un algoritmo per rebreather a circuito chiuso (CCR) con ppO2 fissa.

Con una massima profondità di utilizzo di 120m Mantis utilizza quattro modalità subacquee: Deco, Gauge, Apnea e CCR ed è completo di un logbook ottimizzato per le immersioni in apnea e la capacità di monitorare la frequenza cardiaca in acqua.