Un esemplare di zifio, cetaceo noto anche col nome di balena dal becco, ha stabilito il nuovo record di immersione raggiungendo la strabiliante profondità di 3 chilometri.
 
Questo mammifero marino compie normalmente immersioni a grandi profondità ed è uno dei cetacei più longevi, ma questo gruppo seguito dagli studiosi ha dimostrato grandi capacità di immersione raggiungendo profondità mai registrate per questa specie. Un esemplare in particolare ha raggiunto i 2.992 metri, la profondità maggiore mai registrata per qualunque cetaceo.
 
Gli studiosi hanno anche constatato che, come già osservato in precedenza, questa specie trascorre la maggiore parte della notte a profondità maggiori di 50 metri, mentre durante il giorno frequentano fondali più bassi.