Sono in mostra al Palazzo Ducale di Genova le fotografie dell'artista Greco Stratis Vogiatzis dedicate ai pescatori del Mediterraneo. L’artista greco negli ultimi 4 anni ha viaggiato in nove paesi del Mediterraneo (Grecia, Italia, Francia, Turchia, Tunisia, Egitto, Spagna, Libano, Palestina) documentando la vita e il lavoro dei pescatori  per penetrare nel loro mondo così diverso da quello delle persone che abitano la terra ferma «Sapete – afferma – io sono nato in un'isola greca, il mondo dei pescatori fa parte integrante dei miei ricordi d'infanzia. E non vi è alcun dubbio che il lavoro del pescatore è uno dei lavori più duri: si lavora sulle barche in condizioni atmosferiche rigidissime, spesso con solo due o tre ore di riposo, a volte senza essere pagati se non con il pesce pescato, lontano dalle proprie famiglie e senza assicurazione sanitaria».

La mostra è aperta dal 30 maggio al 15 giugno, ulteriore informazioni sono disponibili sul sito del Palazzo Ducale di Genova.