Tempo di lettura: < 1 minuto

A partire da sabato 10 maggio si svolgerà presso il civico museo archeologico di Bergamo un ciclo di 5 incontri dedicati all’archeologia subacquea, le lezioni saranno tenute da Chiara Rossi della Scuola di specializzazione in archeologia subacquea e dei paesaggi costieri dell’Università degli Studi di Sassari.

Tema principale del corso, dal titolo «Archeologia sotto il pelo dell’acqua», sarà ovviamente la ricerca archeologica, ma i partecipanti avranno modo di approfondire anche altri aspetti storici legati alla vita marittima come il rapporto dell’uomo antico con il mare, commerci e navigazione nel mondo romano. Verranno inoltre trattati aspetti più tecnici relativi ai diversi contesti di ritrovamento, le tipologie di giacimento che l’archeologo subacqueo può incontrare nelle sue ricerche e che sempre più spesso hanno inizio dalla denuncia di subacquei sportivi.

Al termine del ciclo di incontri, i partecipanti potranno mettersi alla prova con una gita subacquea al parco archeologico sommerso di Baia, in provincia di Napoli. Il contributo previsto per la partecipazione è di 50 euro e per ulteriori informazioni e iscrizioni è possibile contattare il Museo Civico allo 035286070 o via email agli indirizzi [email protected] e [email protected]