I ricercatori della University of Queensland si recheranno nelle Filippine per valutare lo stato di salute delle barriere coralline. La spedizione avverrà in ambito del progetto Catlin Seaview Survey, un programma di studio avviato dal Global Change Institute dell’università per esaminare e valutare l'impatto dei cambiamenti ambientali sulle barriere coralline del mondo.
 
I ricercatori useranno un sistema di telecamere speciali, panoramiche ad alta risoluzione, che verranno installate su uno scooter subacqueo grazie alle quali sarà possibile avere una documentazione visiva ad alta risoluzione delle grandi distese coralline che vivono nel Parco Marino di Tubbataha Reefs.

Quest’area, infatti, dovrebbe essere una delle meglio conservate fra quelle all’interno del cosiddetto Coral Triangle dove purtroppo dove il 95% delle barriere coralline sono state danneggiate dalla pesca eccessiva, dallo sviluppo delle attività costiere e dai cambiamenti climatici.

I dati scientifici che verranno raccolti saranno fruibili da tutti attraverso la piattaforma Catlin Global Reef Record, strumento di ricerca online gratuito .