Si svolgerà il prossimo 24 maggio a Barzio, a pochi chilometri da Lecco, il corso propedeutico di speleologia subacquea organizzato dal Gruppo Speleologico CAI Lecchese.
Il corso sarà aperto a tutti e si rivolge in particolar modo a che già pratica questo tipo di immersioni e desideri apprendere e verificare tecniche e metodi aggiornati di esplorazione, confrontando le caratteristiche delle attrezzature utilizzate per aumentare la propria sicurezza durante le immersioni.

Sono previste una fase teorica che impegnerà i partecipanti dal venerdì mattina al sabato sera e, tempo permettendo, in una fase pratica con un’immersione in sorgente nei pressi dell’albergo dove si svolgerà il corso.

Ulteriori informazioni sono disponibili al sito del CAI