L’Indonesia ha annunciato la creazione di un’area marina protetta dedicata a squali e mante nella località nota come Amazon of the Ocean; il provvedimento, reso noto dal governo di Raja Ampat, interesserà una zona di oceano vasta circa 46.000 metri quadrati.

Rizal Algamar, direttore per l’Indonesia dell’associazione The Nature Conservancy, ha dichiarato «Ormai anche tutte le prove scientifiche dimostrano che sia gli squali e sia le mante valgono molto più da vivi che da morti, proteggendo questi animali si salvaguardia quindi non solo il pianeta ma anche l’economia locale basata sulla subacquea».

Il Santuario farà parte del Triangolo di Corallo, un’area del Pacifico occidentale che include I mari di Indonesia, Malaysia, Papua Nuova Guinea, Isole Salomom e le Filippine.