Sarà aperta fino al 24 marzo la mostra itinerante «Sharklife: proteggiamo gli squali nel Mediterraneo» inaugurata domenica scorsa al Parco Regionale dell'Appia Antica di Roma.

Primo progetto europeo dedicato alla conservazione degli squali, la mostra è stata finanziata dai fondi dell’Unione Europea con l’aiuto dei contributi del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dal Parco Nazionale dell'Asinara e dalla provincia di Reggio Calabria.

Realizzata grazie alla collaborazione di Ipsas, Agci-Agrital, Cibm, Fondazione Cetacea Onlus, Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena, Area Marina Protetta delle Isole Pelagie, l’obiettivo dell’esposizione è quello di far piazza pulita dei luoghi comuni sugli squali, primo fra tutti quello sulla loro pericolosità, e insegnare anche ai più piccoli quanto fondamentali siano per l’ecosistema marino questi animali la cui sopravvivenza oggi è gravemente in pericolo.

Per ulteriori informazioni sulla mostra e sul progetto Sharklife è possibile consultare il sito web http://www.sharklife.it