Tempo di lettura: < 1 minuto

La settimana scorsa la Oceanic, azienda statunitense di attrezzature subacquee, ha presentato un prodotto che certamente farà la felicità di tutti i subacquei un po’ in età che cominciano ad avere qualche problema di presbiopia.

Si tratta del computer subacqueo Pro Plus 3 che, secondo i tecnici Oceanic, è dotato dello schermo più grande al momento disponibile sul mercato e che, proprio per questo, risulta particolarmente adatto a tutti quelli che hanno delle difficoltà nella lettura dei caratteri piccoli.

Il Presidente dell’azienda americana Dan Emke ha dichiarato che, con l’invecchiamento della popolazione dei subacquei ormai confermato anche da numerose statistiche, è sempre più forte la necessità di adattare l’attrezzatura agli amanti delle immersioni non più giovani e questo nuovo prodotto è stato studiato appositamente per questa categoria di divers, ormai sempre più numerosi.