Non riuscite a rinunciare al vostro iPad nemmeno sott’acqua? Non sapete come impiegare il tempo durante i lunghissimi minuti di decompressione? La soluzione è iDive, una custodia subacquea per iPad sviluppata dal King Abdullah University of Science and Technology’s Red Sea Research Center e presentata nel corso dell’ultimo DEMA Show a Las Vegas.

Per risolvere il problema più evidente, cioè l’utilizzo della tecnologia touchscreen sott’acqua, l’iDive utilizza una speciale pelle in corrispondenza dello schermo mentre la parte posteriore è costituita da un guscio in plastica. Al momento si sta testando il prototipo e i suoi sviluppatori sperano di iniziare la produzione di iDive entro giugno del 2013.