Si svolgerà oggi pomeriggio alle 17:30 presso l’Oasi Tabor il convegno durante il quale avverrà la presentazione del Progetto Apreh (Interdisciplinary Aquaria for the promotion of environment and history) per la realizzazione di due musei-acquario a Nardò in provincia di Lecce e sull’isola greca di Cefalonia.

Il progetto verrà presentato dal coordinatore, Genuario Belmonte, docente dell’Università del Salento mentre George Papatheodorou dell’Università di Patrasso, illustrerà l’attività di mappatura dei beni naturali e culturali nei fondali di Cefalonia. Finanziato nell’ambito del Programma Europeo di Cooperazione Territoriale Grecia-Italia 2007/2013, l’obiettivo del progetto è quello di mettere in rilievo le grandi ricchezze subacquee del territorio, facendole conoscere anche al pubblico di non subacquei.