Sono disponibili sul sito di Arpatoscana e su Flickr le immagini scattatate dagli operatori ambientali dell’ARPAT durante la costante attività di monitoraggio ambientale che viene svolta nei fondali dell’arcipelago toscano attraverso il battello oceanografico Poseidon.

Le immagini, 130 fotografie che testimoniano la bellezza dei fondali toscani, sono state realizzate nel corso del 2012, anno particolarmente impegnativo per gli operatori che hanno dovuto affrontare l’emergenza ambientale relativa al naufragio della Costa Concordia e alla perdita di sostanze tossiche al largo dell’Isola della Gorgonia.

Il singolare servizio fotografico messo in rete dagli studiosi porta in prima piano la grande bellezze del mare toscano che, nonostante tutte le difficoltà, non ha certamente nulla da invidiare ai mari tropicali.