È stata presentata pochi giorni fa la Guida Blu 2012 con l’elenco delle località balneari a 5 vele realizzata da Legambiente e Touring Club Italiano, che segnala le mete di mare e lago che si sono distinte nel corso dell’anno per la cura e l’attenzione verso il territorio.

Capolista fra le località che offrono le spiagge più belle, buona cucina e ospitalità, oltre che al rispetto per l’ambiente, è quest’anno Santa Marina Salina (Me) nell’arcipelago delle Eolie che ha ottenuto il riconoscimento per il costante impegno nella cura del territorio e per aver intrapreso politiche energetiche e di gestione dei rifiuti efficaci. In Sardegna troviamo ben 4 località ai primi posti della classifica: Posada (Nu), Villasimius (Ca), Bosa (Nu), Baunei (Og). Con Maratea (Pz) la Basilicata resta sul podio delle regioni a cinque vele, mentre mantengono le posizioni di Toscana e Puglia che piazzano entrambe tra le prime 13 ben 2 località.