Ocean Discovery è un team di esperti che opera in Sud Africa al quale appartengono subacquei, guide turistiche e scienziati, persone che hanno dedicato la loro vita agli squali e che hanno come scopo principale quello di valorizzare e preservare l’esistenza di questi magnifici predatori, ovunque messa ormai in pericolo dalle attività dell’uomo.

Nasce proprio da qui la creazione della prima Shark Route, un percorso di immersioni creato da Ocean Discovery lungo le coste sudafricane, un’esperienza unica durante la quali i subacquei potranno immergersi insieme alle diverse specie di squali che popolano queste acque e dare una mano per la loro salvaguardia.

Per questo percorso di immersioni ad hoc sono state individuate 3 zone, la prima che va da False Bay a Tsitsikamma, la seconda che conduce da Port Elizabeth fino a Durban e la terza che comprende le acque fra Sudan e Tofu: in questi luoghi sarà possibile osservare una moltitudine di specie fra le quali lo squalo bianco, il mako, lo squalo toro, lo squalo balena e lo squalo tigre in un vero trionfo di vita sottomarina. Un esperto di squali sarà poi a disposizione dei subacquei per condividere con loro la propria esperienza e competenza in materia.