L'acqua assorbe le differenti lunghezze d'onda della luce in misura diversa: le onde più lunghe sono quelle che vengono assorbite per prime quindi il primo colore che sott’acqua tenderà a scomparire è il rosso seguito dall’arancione e dal giallo, ogni metro circa avvertirete una notevole perdita di rosso, motivo per il quale il flash e l’illuminazione saranno fondamentali per dare colore ai vostri soggetti.

Non dimenticate di considerare anche la distanza orizzontale: se siete a 5 metri sott’acqua e state guardando un oggetto a 5 metri da voi, vorrà dire che la luce attraversa 10 metri per illuminare ciò che state vedendo è ciò significa che tutti i rossi saranno molto attenuati.
Le profondità alle quali i colori scompaiono sono: il rosso a 5 metri circa, l’arancione a 8 metri, il giallo a 10-15 metri e il verde a 20-25 metri.