Tempo di lettura: < 1 minuto

Per i subacquei che cercano una borsa da usare durante le immersioni del fine settimana con gli amici ma anche per destinazioni lontane, è arrivato il nuovo borsone DBG 120 di Tribord.

Lo scompartimento principale è ampio, con un volume di 90 litri permette di trasportare comodamente tutta l’attrezzatura, comprese le pinne da apnea; molto comodo lo scompartimento più piccolo, isolato dall’attrezzatura bagnata, dove è possibile riporre vestiti e oggetti.

Per facilitare gli spostamenti ed evitare problemi in aeroporto, il peso è stato ridotto il più possibile, solo 4,2 chilogrammi e anche la larghezza è stata calcolata in modo da non creare problemi in metropolitana e in treno.

Curati anche i dettagli, lo spessore del tessuto è stato aumentato per migliorare la resistenza alle abrasioni, le cerniere sono state costruite in modo da poter essere assicurate con un lucchetto e il metallo delle zip è stato trattato per evitare la corrosione.

Non mancano piccoli accorgimenti che miglioreranno il comfort delle vostre immersioni, come lo scomparto per portafogli e chiavi, dove si possono riporre anche i documenti di viaggio per averli sempre a portata di mano, e la tasca grazie alla quale avrete sempre a portata di mano una bottiglia d’acqua, utile dopo le immersioni e in caso di lunghe attese.

Prezzo: 89,90 euro