Potrà forse far comodo a qualche subacqueo particolarmente pigro l’invenzione di due fratelli russi, Dmitry and Timophey Ryabikiny: i due, infatti, hanno brevettato qualche tempo fa una moto subacquea battezzata col nome di Aqua Star.

L’originale veicolo permette di andare sott’acqua senza la necessità di indossare alcuna attrezzatura, è sufficiente infatti infilarsi il casco, mettersi a cavalcioni della moto, avviare il motore elettrico e partire.

L’elmetto protettivo è costituito da una sfera di vetro  (molto simile alla boccia dei pesci rossi…) e la moto è alimentata da due motori che arrivano ad una velocità massima di 7 Km/h.
La profondità lascia un po’ a desiderare, si possono raggiungere infatti solo 12 metri ma chissà che i due fratelli russi nel frattempo non abbiano già migliorato la loro bizzarra invenzione……