Il National Geographic ha stilato la classifica delle spiagge più belle del mondo secondo il giudizio di una commissione di esperti; sul sito www.nationalgeographic.com sono disponibili le foto di questi paradisi naturali, dove il mare è puro e cristallino e le spiagge incontaminate.

Nell’elenco di questi luoghi da sogno molte sono le spiagge americane, troviamo infatti Cape Code, in Massachussets, Coronado Beach, in California , Cumberland Island, in Georgia; Kailua, alle Hawaii e l’Isola Ocracoke in North Carolina.
Le altre spiagge presenti sono quelle delle Seychelles; Fraser Island in Australia; Mykonos in Grecia; Baia Maya, in Thailandia; Isola Harbour, alle Bahama e Città del Capo in Sudafrica.

Non mettiamo in dubbio la bellezza dei luoghi scelti e la competenza della giuria ma senz’altro anche alcune spiagge della nostra penisola avrebbero tutte le carte in regola per entrare a far parte di una classifica simile, basti solo ricordare i meravigliosi litorali sardi e le nostre splendide isole.