Curriculum vitae dott. Fiorito


Nome e cognome: Alberto Fiorito
Indirizzo: Viale Italia, 121 – 19124 La Spezia
Telefono: 0187.21898 – 335.6752373
Fax: 0187.754943
E-mail: [email protected]
Data di nascita: 09/11/1959



Esperienza lavorativa

Dal 2011
Capo Sezione Formazione MARISAN La Spezia. Ente Sanitario della Marina Militare che si occupa della gestione e della formazione del personale dipendente su tutto il territorio nazionale.

Dal 2009
Docente di Fisiopatologia della Decompressione al Corso di Formazione Professionale delle Attività subacquee presso l'Università di Chieti

Dal 2007
Membro permanente per l'Italia del gruppo di lavoro denominato Medical Naval Expert Panel che si occupa della standardizzazione delle procedure sanitarie nelle Marine Militari delle forze NATO

Dal 2005 al 2010
Capo Servizio Sanitario Comfordrag Marina Militare La Spezia

Dal 2003 al 2004
Capo Nucleo Sanitario Maricoleva SP, Ente che si occupa della valutazione sanitaria dei giovani da avviare alle Armi

Dal 1998
Responsabile medico della Nase Italia, agenzia di certificazione subacquea

Dal 1998 al 2003
Capo Servizio Sanitario di Comfordrag, istituto della Marina Militare che gestisce la formazione del personale e la logistica dei sistemi di guerra di mine. Appartengono a questo Comando 1200 persone e 12 Unità Navali, ciascuna dotata di impianto iperbarico ed infermiere addetto, più una unità di supporto dotata di impianto iperbarico, medico e tre infermieri

Da febbraio 1998 ad ottobre
Addetto sanitario al Centro di Reclutamento reclute della Marina Militare a La Spezia

Dal 1993 al 1998
Docente presso l'Università di Chieti in Ergonomia del Lavoro Subacqueo, presso la Scuola di Specializzazione in Medicina del Nuoto e delle Attività Subacquee

Dal 1992 al 1998
Direttore dell'Infermeria di Comsubin, centro di formazione degli Incursori di Marina e dei subacquei della Marina Militare e di tutte le forze armate. Con cinque medici e venti infermieri alle dipendenze, il lavoro consiste nell'organizzare l'assistenza sanitaria ai reparti in fase di addestramento e operativa, prestare assistenza medica a tutto il personale dipendente, (circa 2000 persone), organizzare un servizio di terapia ossiperbarica per la routine a favore della popolazione civile e un servizio di emergenza per incidenti subacquei o patologie che richiedano l'uso della camera iperbarica come presidio di emergenza, ed infine organizzare una attività di ricerca nel settore della medicina subacquea ed iperbarica

Dal 1992 al 2007
Membro permanente per l'Italia del gruppo di lavoro denominato Comeds mmsop, gruppo NATO che si occupa della standardizzazione degli interventi dei Servizi Sanitari delle Nazioni NATO in operazioni di guerra o di Peace-Keeping multinazionali. Il Gruppo si riunisce due volte l'anno in uno dei paesi dell'Alleanza

Dal 1987 al 1991
Capo Servizio Sanitario di NAVE ANTEO, unità navale della Marina Militare con sede alla Spezia, specializzata in attività subacquee, con 180 persone di equipaggio

Dal 1986 al 1987
Capo Servizio Sanitario di NAVE PROTEO, unità navale della Marina MIlitare con sede a Messina, specializzata in attività subacquee, con 120 persone di equipaggio

1978
Vincitore di concorso per l'Accademia di Sanità Militare Interforze Marina ed ingresso come Allievo Ufficiale Medico presso l'Accademia Navale di Livorno. Frequentatore del corso di Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Pisa

Istruzione e formazione

2003
Corso e abilitazione ATLS Università di Roma

1999
Abilitazione Istruttore BLSD per l'I.R.C.

1991-1992
Corso Diving Medical Officer U.S.A. (8 mesi). Il corso comprende 3 mesi di studio della lingua inglese, 2 mesi di studio della medicina del microambiente dei sommergibili, 3 mesi di studio della medicina subacquea

1989
Corso Medicine de la Plongée, Tolone Francia, (1 mese)

1990
Specializzazione in Medicina del Nuoto e delle Attività Subacquee, Università di Chieti

1986
Abilitazione in Fisiopatologia subacquea presso COMSUBIN, Marina Militare

1986
Formazione semestrale in Pronto Soccorso presso l'Ospedale Civile di Livorno

1985
Abilitazione all'esercizio della professione medica presso l'Università di Pisa

1985
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Pisa con votazione 110/110

1978
Diploma Liceo Classico Archita Taranto

Pubblicazioni

2012
Ha contribuito alla stesura del libro: Le Leggi della Subacquea. Ed. Ireco

2006
Medicina Subacquea. Ed La Mandragora

2005
Manuale di rianimazione Cardiopolmonare. Ed La Mandragora

2001
La medicina Iperbarica per il Medico di base Ed. La Mandragora;

1999
Manuale di Rianimazione Cardiopolmonare Ed. NASE;

Dal 1986
30 pubblicazioni a livello Nazionale ed Internazionale.

Dal 1997 – 2003
Responsabile della sezione di Medicina Iperbarica della rivista di anestesia e rianimazione "Monitor", pubblicata da Midia.


CHI SIAMO | CONTATTI | RSS  

Superscuba.it è un prodotto editoriale di Sanihelp.it. Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.Reg. Tribunale di Monza nº 1556 del 18 dicembre 2001. Direttore responsabile: Marco Tarantola. P.IVA 03194560961

Network